post n. 69

oggi davanti a me c’era questo ragazzo che ogni tanto disegnava pecore su un taccuino. volevo dirgli che le doveva disegnare al piccolo principe, o principezinho, come dicono qui. poi é arrivata la sua ragazza con lo smalto ben steso, e sono stata zitta.